Romania notizie in tempo reale

Coronavirus, cagnolina maltrattata riesce a fuggire: è stata curata e ora cerca qualcuno che la ami (note — www.newnotizie.it) 07/05/2020 16:15:50

Questa è la storia di Penny, una cagnolina di 18 mesi che è stata sempre tenuta legata dai suoi ex padroni. La piccola è riuscita a fuggire e le persone che l’hanno trovata l’hanno soccorsa: era grave...

Regno Unito, la crisi dell'agricoltura: i migranti non arrivano più e i britannici non vogliono lavorare nei campi (note — www.repubblica.it) 04/05/2020 17:53:18

A causa del coronavirus e del blocco dei voli internazionali i lavoratori stagionali, soprattutto dalla Romania e dall’Est Europa, non ci sono. "Molte piantagioni marciranno"

Bergamo, medici e infermieri arrivati dalla Norvegia: lavoreranno all’ospedale di Seriate (note — milano.fanpage.it) 09/04/2020 11:41:11

Sono atterrati all'aeroporto bergamasco di Orio al Serio i medici e gli infermieri inviati dalla Norvegia in aiuto degli ospedali lombardi. L'équipe scandinava ha già preso servizio all'ospedale di Se...

Coronavirus: 10 bambini nati positivi con le loro mamme negative, sotto indagine un ospedale in Romania (note — www.strettoweb.com) 07/04/2020 17:09:41

The post Coronavirus: 10 bambini nati positivi con le loro mamme negative, sotto indagine un ospedale in Romania appeared first on Stretto Web.

Coronavirus, équipe mediche Ue inviate in Italia (note — www.ilvaloreitaliano.it) 07/04/2020 15:55:29

Un’équipe di medici e infermieri europei provenienti dalla Romania e dalla Norvegia, mobilitati tramite il meccanismo di protezione civile dell’Ue, viene inviata immediatamente a Milano e ...

Informazioni utili

Misure di prevenzione dei virus. Cosa posso fare per proteggermi?

  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone o usa un gel a base alcolica.
  • Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
  • Evita le strette di mano e gli abbracci fino a quando questa emergenza sarà finita.
  • Se hai sintomi simili all'influenza resta a casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma contatta il medico di medicina generale, i pediatri di libera scelta, la guardia medica o i numeri regionali.
  • Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossici altrimenti usa la piega del gomito.
  • Evita luoghi affollati.
  • Evita contatti ravvicinati mantenendo la distanza di almeno un metro.

Sintomi

I sintomi più comuni di sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare indolenzimento e dolori muscolari, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente. Nei casi più gravi, l'infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e persino la morte.