Nigeria notizie in tempo reale

Milano, due poliziotti gli misurano la febbre ma lui non vuole e li aggredisce: arrestato 40enne (note — www.fanpage.it) 15/10/2020 18:16:21

Due agenti di polizia hanno fermato un uomo di 40 anni durante uno dei tanti controlli al parco Sempione a Milano. Non essendo in possesso dei documenti, l'uomo, di origini nigeriane, era stato portat...

Tre migranti positivi tentano di scappare dall’ospedale Celio e aggrediscono sanitari e militari (note — www.fanpage.it) 29/08/2020 21:34:17

Ieri sera tre migranti di origine nigeriana positivi al coronavirus hanno aggredito le autorità sanitarie dell'ospedale Celio di Roma, tentando di uscire dalla struttura. Per riportare l'ordine sono i...

Tre migranti positivi in rivolta al Celio di Roma. Salvini: “Al primo barcone tornano al loro Paese” (note — www.fanpage.it) 29/08/2020 21:34:17

Ieri sera tre migranti di origine nigeriana positivi al coronavirus hanno aggredito le autorità sanitarie dell'ospedale Celio di Roma, tentando di uscire dalla struttura. Sono stati denunciati. Salvin...

Roma, positivi al Covid tentano di fuggire dal Celio. Aggrediti militari e sanitari (note — roma.repubblica.it) 29/08/2020 20:44:08

A scatenare il caos tre nigeriani, due donne e un uomo. Alcuni operatori sono rimasti feriti nella colluttazione. Un ufficiale ha avuto strappata la tuta anti-Covid e sarà costretto alla quarantena

San Giorgio, evitato focolaio Covid nel centro migranti: in 4 trasferiti al Loreto Mare. Negativi gli altri 37 (note — www.fanpage.it) 24/08/2020 13:36:42

A San Giorgio a Cremano sventato il rischio di un nuovo focolaio da Coronavirus. Trasferiti al Covid Center del Loreto Mare di Napoli, riaperto da oggi, i 4 migranti del CAS di via Morosini, risultati...

Vicenza, prostituta 23enne trovata positiva al Coronavirus: si rifiuta di dare i nomi dei clienti (note — www.fanpage.it) 20/07/2020 16:43:09

Allerta a Vicenza: una prostituta di 23 anni e di origine nigeriana, risultata positiva al Coronavirus, si rifiuta di rivelare i suoi contatti, rendendo impossibile per l'azienda sanitaria locale proc...

Coronavirus in Africa, 100mila casi accertati e più di tremila morti: cosa sta succedendo (note — www.fanpage.it) 22/05/2020 19:35:09

In Africa il Coronavirus ha fatto registrare finora ufficialmente poco più di 100mila contagi e tremila morti, per la maggior parte concentrati in cinque paesi: Egitto, Algeria, Sudafrica, Marocco e N...

Coronavirus in Nigeria: focolaio a Kano, 5 milioni di abitanti. Ora l’Africa trema davvero (note — www.fanpage.it) 18/05/2020 12:27:04

Da alcune settimane le autorità nigeriane hanno individuato un pericoloso focolaio di covid-19 nella città settentrionale di Kano, dove ufficialmente i casi sono 753 e i decessi 33 su una popolazione ...

Sopravvissuta all’ebola, ora cura i malati di covid-19 (note — www.internazionale.it) 06/05/2020 11:48:30

Adaora Okoli ha contratto l’ebola mentre curava un paziente in Nigeria, perché non aveva le protezioni adeguate. Oggi combatte il covid-19 a New Orleans e spiega perché è importante aiutare i paesi po...

Coronavirus, gruppo di avvocati vuole fare causa alla Cina: class action da 200 miliardi (note — www.newnotizie.it) 30/04/2020 21:06:10

C’è chi vuole fare causa alla Cina. E’ un gruppo di avvocati nigeriani che ha deciso di organizzare una vera e propria class action contro la Cina, chiedendo al governo della Repubblica Po...

Informazioni utili

Misure di prevenzione dei virus. Cosa posso fare per proteggermi?

  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone o usa un gel a base alcolica.
  • Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
  • Evita le strette di mano e gli abbracci fino a quando questa emergenza sarà finita.
  • Se hai sintomi simili all'influenza resta a casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma contatta il medico di medicina generale, i pediatri di libera scelta, la guardia medica o i numeri regionali.
  • Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossici altrimenti usa la piega del gomito.
  • Evita luoghi affollati.
  • Evita contatti ravvicinati mantenendo la distanza di almeno un metro.

Sintomi

I sintomi più comuni di sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare indolenzimento e dolori muscolari, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente. Nei casi più gravi, l'infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e persino la morte.