Isole Faroe notizie in tempo reale

Neanche il Coronavirus ferma la mattanza dei cetacei: in 300 massacrati a coltellate (note — www.newnotizie.it) 18/07/2020 21:23:35

Le acque intorno alle isole Faroe si sono tinte di rosso anche quest’anno: 300 tra globicefali e delfini sono stati massacrati durante la prima Grindadrap del 2020 Gli animalisti che si augurava...

300 cetacei massacrati a coltellate alle Isole Faroe: il coronavirus non ferma le lame (note — scienze.fanpage.it) 18/07/2020 19:02:53

Centinaia di mammiferi marini sono stati massacrati alle Isole Faroe durante la prima Grindadrap del 2020, la caccia tradizionale ai cetacei. Sono stati uccisi 252 globicefali e 35 lagenorinchi acuti,...

Coronavirus, così l'intuizione di un veterinario ha salvato gli abitanti delle Isole Faroe (note — www.today.it) 15/04/2020 11:39:53

Debes Christiansen ha riadattato il suo laboratorio veterinario rendendolo idoneo alla ricerca del virus Covid-19 sull'uomo...

Informazioni utili

Misure di prevenzione dei virus. Cosa posso fare per proteggermi?

  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone o usa un gel a base alcolica.
  • Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
  • Evita le strette di mano e gli abbracci fino a quando questa emergenza sarà finita.
  • Se hai sintomi simili all'influenza resta a casa, non recarti al pronto soccorso o presso gli studi medici ma contatta il medico di medicina generale, i pediatri di libera scelta, la guardia medica o i numeri regionali.
  • Copri bocca e naso con fazzoletti monouso quando starnutisci o tossici altrimenti usa la piega del gomito.
  • Evita luoghi affollati.
  • Evita contatti ravvicinati mantenendo la distanza di almeno un metro.

Sintomi

I sintomi più comuni di sono febbre, stanchezza e tosse secca. Alcuni pazienti possono presentare indolenzimento e dolori muscolari, congestione nasale, naso che cola, mal di gola o diarrea. Questi sintomi sono generalmente lievi e iniziano gradualmente. Nei casi più gravi, l'infezione può causare polmonite, sindrome respiratoria acuta grave, insufficienza renale e persino la morte.